Home » Tariffe Udine – Cividale del Friuli

Tariffe Udine – Cividale del Friuli

BIGLIETTO - MODALITA’ DI ACQUISTO E TARIFFE

I biglietti si possono acquistare:
– a Cividale del Friuli è attiva una emettitrice automatica ubicata nell’atrio della Stazione ferroviaria;
– a Bottenicco è attiva un’emettitrice automatica ubicata presso la Fermata;
– a Moimacco è attiva un’emettitrice automatica ubicata presso la Fermata;
– a Remanzacco sono attivi i Punti di vendita esterni, la cui ubicazione è indicata nella sezione RIVENDITE del sito aziendale oppure è possibile ricorrere all’emettitrice automatica ubicata presso la Stazione;
– a San Gottardo è attiva un’emettitrice automatica ubicata presso la Fermata;
– a Udine è attivo un punto di vendita, la cui ubicazione è indicata nella sezione RIVENDITE del sito aziendale oppure è possibile ricorrere all’emettitrice automatica ubicata nell’atrio della Stazione ferroviaria.

Nel caso di acquisto del titolo di viaggio a bordo del treno è applicato un sovrapprezzo di € 2,00. Il personale FUC, abilitato alla vendita di titoli di viaggio a bordo dei treni, non è provvisto di resto per pagamenti con banconote di taglio superiore a € 20,00.

Il biglietto deve essere:
– convalidato a terra dall’apposita macchina obliteratrice;
– utilizzato entro un’ora dalla sua convalida;
– conservato integro per tutto il viaggio.

In caso di guasto della macchina obliteratrice, il passeggero dovrà indicare a penna negli appositi spazi, la data, ora e luogo di partenza e rivolgersi tempestivamente al personale di servizio a bordo. Il biglietto convalidato non è cedibile. I passeggeri che verranno trovati a bordo sprovvisti di titolo di viaggio o muniti di titolo di viaggio non valido o non convalidato, saranno soggetti al pagamento delle sanzioni previste dal regolamento di vettura consultabile presso la biglietteria di Cividale e scaricabile dalla sezione “CARTA DEI SERVIZI E REGOLAMENTO DI VETTURA”.

ABBONAMENTO - MODALITA’ DI ACQUISTO -TESSERA DI RICONOSCIMENTO, TARIFFE E RIMBORSI

La vendita degli abbonamenti 2024 sarà attiva a partire dal 27/12/2023. A breve la Giunta regionale comunicherà le nuove tariffe.

___________________________________________________________________________________________________________

BONUS TRASPORTI 2023

AGGIORNAMENTO 02/10/2023 – Si avvisa la Clientela che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha comunicato che “non è possibile procedere con la richiesta del bonus trasporti per il momentaneo esaurimento della dotazione finanziaria prevista del Decreto Legge n. 5 del 14 gennaio 2023. Gli eventuali fondi residui, generati dal mancato utilizzo di bonus rilasciati nel mese di ottobre 2023, saranno resi disponibili per nuove domande a partire dalle ore 8:00 del 1° novembre 2023. La piattaforma resterà attiva fino all’esaurimento delle risorse”.

Da lunedì 17 aprile 2023 è attiva la piattaforma digitale per accedere al Bonus trasporti 2023, il beneficio per studenti, lavoratori, pensionati e cittadini con un reddito complessivo nel 2022 non superiore a €20mila.

La domanda potrà essere inviata accedendo su bonustrasporti.lavoro.gov.it con SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE) e permetterà di ricevere un contributo fino a 60 euro valido per l’acquisto di un abbonamento mensile, annuale sulla tratta sociale Udine Cividale del Friuli.

Si potrà fare domanda online del beneficio per sé stessi o per un minore del quale si ha la potestà o la rappresentanza. Il Bonus deve essere utilizzato, acquistando un abbonamento, entro il mese solare di emissione. L’abbonamento può iniziare la sua validità anche in un periodo successivo.

Ciascun beneficiario potrà chiedere un Bonus trasporti al mese, entro il 31 dicembre 2023 e fino a esaurimento risorse.

Il bonus è valido per l’acquisto di abbonamenti sulla tratta sociale Udine- Cividale del Fr., unicamente presso le tre biglietterie FUC sottoindicate:

UDINE – V.le Europa Unita
Tabacchi “MPL” – all’interno dell’atrio della Stazione Ferroviaria di Udine
tel. 0432-512421
orario di apertura: 06:00-20:00 giorni feriali
giorno di chiusura: domenica

REMANZACCO (UD) Via Alberto Picco, 17
Cartoleria “LA MATITA”
tel. 0432-667161
orario di apertura: 06:15-12:15; 15:30-18:30
giorni di chiusura: i pomeriggi di domenica e lunedì

CIVIDALE DEL FRIULI (UD) – Biglietteria all’interno della Stazione ferroviaria
emissione di abbonamenti esclusivamente tramite POS
orario di apertura: lunedì 08:00-10:00; mercoledì e giovedì: 15:30-17:30

FUC non può in alcun modo intervenire né assistere i clienti nelle fasi di richiesta e di erogazione del bonus.

___________________________________________________________________________________________________________


MODALITA’ PER L’ACQUISTO DEGLI ABBONAMENTI – QUINDICINALI – MENSILI E OVER 65
La vendita degli abbonamenti è subordinata al rilascio di una tessera magnetica di riconoscimento. Tale tessera, il cui costo è fissato in € 5,50 e la cui durata è di 5 anni dalla data di emissione, può essere richiesta presso i punti vendita di:

– UDINE – V.le Europa Unita “Tabacchi MPL” -all’interno dell’atrio della Stazione ferroviaria di Udine
– REMANZACCO  – “Tabacchi d’Arrigo”
– REMANZACCO  – “Cartoleria La Matita”
– CIVIDALE DEL FRIULI (UD) – Biglietteria all’interno della Stazione ferroviaria- acquisto esclusivamente tramite POS

La consegna della nuova tessera avverrà nei 5 gg. lavorativi successivi, presso il medesimo punto vendita a cui si è consegnata la richiesta. Entrando in possesso della tessera elettronica, sarà poi possibile ricaricare abbonamenti quindicinali e mensili.
___________________________________________________________________________________________

VALIDITÀ DELL’ ABBONAMENTO QUINDICINALE E MENSILE
La durata dell’abbonamento mensile e quindicinale decorre dal giorno di inizio validità, deciso dal Cliente, con corse illimitate per 7gg./settimana.

___________________________________________________________________________________________

RICHIESTA INDENNIZZO IN CASO DI RITARDO O SOPPRESSIONE

I titolari di abbonamento quindicinale, mensile e scolastico, nel caso in cui un numero di treni pari o superiori al 10% di quelli programmati nel periodo di validità dell’abbonamento, subisca un ritardo superiore ai 15’ o venga soppresso, possono richiedere un indennizzo pari alla percentuale delle corse in ritardo o soppresse.

Le richieste di indennizzo presentate dall’intestatario dell’abbonamento o, in caso di minori, dal genitore o da chi ne fa le veci, devono pervenire a FUC entro 30 gg. dal termine di validità dell’abbonamento tramite la compilazione del modulo sotto riportato, a disposizione anche presso tutte le rivendite della rete commerciale.

___________________________________________________________________

RICHIESTA DEL DUPLICATO DELLA TESSERA DI RICONOSCIMENTO PER FURTO E/O SMARRIMENTO 

Per l’ottenimento del duplicato della tessera di riconoscimento, in caso di furto o smarrimento, è necessario compilare il modulo sottoindicato e consegnarlo ad una delle rivendite FUC della rete commerciale (ad eccezione della rivendita di Cividale del Fr.).

Tale modulo cartaceo è disponibile anche presso le stesse rivendite.

Il rilascio del duplicato è soggetto al pagamento di € 5,50.

_______________________________________________________________________

INTEGRAZIONE TARIFFARIA FUC – ARRIVA UDINE

E’ attiva l’integrazione tariffaria FUC- ARRIVA UDINE sulla tratta Udine Cividale, che consentirà di offrire un vantaggio tariffario, a favore della Clientela abbonata, che viaggia dalle Valli del Natisone a Cividale e Udine.
La Clientela che viaggia con ARRIVA UDINE dai Comuni delle Valli del Cividalese (Torreano, San Pietro al Natisone, Pulfero, Savogna, San Leonardo, Grimacco, Drenchia, Stregna, Prepotto e Dolegna del Collio) a Cividale potrà, previo acquisto dell’abbonamento integrato, utilizzare sia il servizio ferroviario di FUC (tratta tra Cividale-Udine, comprese le località intermedie) sia le navette extraurbane ARRIVA UDINE che collegano l’Autostazione di Udine ai Centri Studi della città di Via Renati, V.le Leonardo Da Vinci e Viale Mons. Nogara ed alle sedi distaccate di via Pozzuolo, oltreché l’urbano di Udine.

Le navette circolano tra le ore 07:30 e le ore 08:00 e tra le  ore 13:10 e le ore 13:30 e nel caso è consentito anche accedere alla promozione “Pomeriggi Urbani”.

Per i viaggiatori che abbiano la necessità di utilizzare anche il Servizio Urbano di Udine c’è la possibilità di acquistare l’abbonamento integrato FUC -ARRIVA UDINE misto (extraurbano+urbano).

I nuovi titoli di viaggio integrati FUC – ARRIVA UDINE sono dunque:

    • abbonamento mensile (mese solare) corse illimitate;
    • abbonamento quindicinale (a data libera) corse illimitate;
    • abbonamento annuale scolastico 10 mesi (settembre-giugno o ottobre-luglio) corse illimitate;
    • abbonamento scolastico residenti FVG (settembre-giugno o ottobre-luglio) tragitto casa-scuola.

del tipo: solo extraurbano (gomma e ferro) e misto extraurbano (gomma e ferro) più urbano (una linea o intera rete, con esclusione degli abbonamenti urbani per fasce di morbida).

Chi può acquistare l’abbonamento integrato?
I titolari di tesserino di riconoscimento in corso di validità o FUC oppure ARRIVA UDINE.
Non è necessario essere in possesso o acquistare entrambi i tesserini, ne basterà uno solo in corso di validità.

Dove si acquistano gli abbonamenti integrati?
Esclusivamente nelle biglietterie computerizzate FUC e ARRIVA UDINE.

___________________________________________________________________________________________________________

ABBONAMENTO SCOLASTICO RESIDENTI FVG E SCOLASTICO – ANNO 2023-2024

La vendita degli abbonamenti è subordinata al rilascio di una tessera magnetica di riconoscimento. Tale tessera, il cui costo è fissato in € 5,50 e la cui durata è di 5 anni dalla data di emissione, può essere richiesta presso i punti vendita di:

– UDINE – V.le Europa Unita “Tabacchi MPL” -all’interno dell’atrio della Stazione ferroviaria di Udine

– REMANZACCO  – “Tabacchi d’Arrigo”

– REMANZACCO  – “Cartoleria La Matita”

– CIVIDALE DEL FRIULI (UD) – Biglietteria all’interno della Stazione ferroviaria- acquisto esclusivamente tramite POS

La consegna della nuova tessera avverrà nei 5 gg. lavorativi successivi, presso il medesimo punto vendita a cui si è stata consegnata la richiesta. Entrando in possesso della tessera elettronica, sarà poi possibile ricaricare abbonamenti quindicinali e mensili.

CHI HA DIRITTO

L’agevolazione è riservata ai residenti in Regione aventi età non superiore ai 26 anni, che utilizzano i servizi di trasporto pubblico locale automobilistici extraurbani, urbani o misti e ferroviari di competenza della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia interni al territorio regionale.

Per poter accedere all’agevolazione, i requisiti relativi all’età e alla residenza devono essere posseduti al momento dell’inoltro della richiesta a FUC.

Il diritto a poter accedere all’agevolazione decade al momento del trasferimento della residenza al di fuori del territorio regionale.

VALIDITA’ DELL’ABBONAMENTO

Il periodo di validità dell’abbonamento è di 10 mesi solari consecutivi.

I periodi di validità sono: dal 1° settembre 2023 al 30 giugno 2024 oppure dal 1° ottobre 2023 al 31 luglio 2024.

CUMULABILITA’ DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione di cui trattassi è cumulabile, fino a totale copertura del costo dell’abbonamento acquistato, ad altri provvedimenti regionali o statali in materia (es. bonus trasporti). Per l’emissione dei titoli e i controlli a bordo valgono le medesime regole già applicate per gli abbonamenti ordinari.

MODALITÀ DI ACCESSO ALL’AGEVOLAZIONE

Per la tratta Udine Cividale gli aventi diritto dovranno compilare un modulo di richiesta di accesso all’agevolazione, contenente l’autocertificazione sostitutiva di certificazione dei requisisti previsti dalla norma, l’indicazione della tratta di interesse e la validità dell’abbonamento (settembre-giugno; ottobre-luglio) unitamente ad una copia di un documento di identità in corso di validità.

DECORRENZA

A partire dal 4/08/2023 possono essere inoltrati i moduli di autocertificazione pubblicati in calce alla pagina con le relative istruzioni per la compilazione; mentre, la vendita degli abbonamenti decorrerà da lunedì 21 agosto 2023.

___________________________________________________________________________________________________________

ABBONAMENTO ANNUALE E SEMESTRALE PER RESIDENTI IN REGIONE FVG, DI ETÀ NON INFERIORE A 65 ANNI – ANNO 2023

CHI HA DIRITTO

L’agevolazione è riservata ai residenti in regione aventi età non inferiore a 65 anni, che utilizzano i servizi di trasporto pubblico locale automobilistici extraurbani, urbani o misti e ferroviari di competenza della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia interni al territorio regionale.

Per poter accedere all’agevolazione, i requisiti relativi all’età e alla residenza devono essere posseduti al momento dell’inoltro della richiesta a FUC.

Il diritto a poter accedere all’agevolazione decade al momento del trasferimento della residenza al di fuori del territorio regionale.

COSTI DELL’ABBONAMENTO ANNUALE E SEMESTRALE

L’agevolazione sperimentale consiste nella possibilità di acquisto dei titoli di viaggio abbonamento annuale e abbonamento semestrale al costo pari al 50% del rispettivo costo intero, validi per l’origine/destinazione prescelta.

VALIDITA’ DELL’ABBONAMENTO

Il periodo di validità dell’abbonamento è di sei mesi solari consecutivi per il semestrale e di dodici mesi solari consecutivi per l’annuale.

CUMULABILITA’ DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione di cui trattassi è cumulabile, fino a totale copertura del costo dell’abbonamento acquistato, ad altri provvedimenti regionali o statali in materia (es. bonus trasporti). Per l’emissione dei titoli e i controlli a bordo valgono le medesime regole già applicate per gli abbonamenti ordinari.

MODALITÀ DI ACCESSO ALL’AGEVOLAZIONE

Per la tratta Udine Cividale gli aventi diritto dovranno compilare un modulo di richiesta di accesso all’agevolazione, contenente l’autocertificazione sostitutiva di certificazione dei requisisti previsti dalla norma, l’indicazione della tratta di interesse e la tipologia dell’abbonamento (semestrale/annuale) unitamente ad una copia di un documento di identità in corso di validità.

I moduli di autocertificazione possono essere ritirati presso le rivendite FUC oppure scaricati direttamente dalla sezione in calce a questa pagina.

A seguito della loro compilazione i moduli devono essere inoltrati all’indirizzo email: abbonamenti@ferrovieudinecividale.it oppure riconsegnati in rivendita.

La Società provvederà, entro 5 giorni lavorativi, a riscontrare le richieste tramite email oppure telefonicamente.

Gli abbonamenti a tariffa agevolata, a seguito del riscontro positivo della Società FUC, potranno essere acquistati direttamente presso i punti vendita autorizzati FUC.

In sede di controllo a bordo potrà essere richiesta l’esibizione del documento che attesti età e residenza.

DECORRENZA

A partire dal 20/02/2023 è possibile acquistare gli abbonamenti, a tariffa agevolata sulla tratta sociale Udine- Cividale, con decorrenza 1° marzo 2023.

BAMBINI E RAGAZZI

I bambini, accompagnati dai genitori, viaggiano gratis fino a 4 anni, dai 4 ai 12 anni invece si applica la tariffa ridotta. Il sabato a partire dalle ore 15.00 e per l’intera giornata di domenica, è attivo “Cesarino il treno dei bimbi”.

Per maggiori info “Cesarino” il treno dei bimbi

CLIENTELA DIVERSAMENTE ABILE

Il personale della Società Ferrovie Udine Cividale segue l’accoglienza e l’assistenza dei viaggiatori diversamente abili, al fine di assicurare loro, nell’ambito delle Stazioni e a bordo dei treni, un viaggio caratterizzato dal massimo comfort e sicurezza. Particolare attenzione è dedicata alle specifiche esigenze dei diversamente abili, per i quali sono previsti posti riservati nei mezzi ed un apposito spazio per le carrozzelle a bordo dei nuovi rotabili. Inoltre, la salita/discesa di carrozzelle, è reso più agevole dall’altezza dei marciapiedi di tutte le Stazioni e fermate della linea allo standard metropolitano (altezza del pavimento ribassato delle automotrici). Al fine di agevolare il viaggio delle persone con mobilità ridotta, si prega di contattare la Stazione di Cividale (Tel. +39 0432-731032), almeno 48 ore prima del giorno stabilito per il viaggio.

Al disabile e all’accompagnatore in viaggio sulla linea ferroviaria Udine – Cividale si applica la tariffazione ordinaria in vigore, ad eccezione delle seguenti due casistiche:
– Titolare di “Carta Blu” rilasciata da Trenitalia. La Carta consente di usufruire della gratuità del viaggio o del pagamento di un prezzo ridotto per l’accompagnatore. La Carta deve essere accompagnata da un documento di identificazione personale del titolare, in corso di validità.
– Titolare di “Attestazione per il Trasporto Pubblico Agevolato” rilasciata dalla Provincia e convalidata da FUC srl, ai sensi della L.R. 23/2007 art.34, a cui viene riconosciuta la libera circolazione a titolo gratuito. Tale Attestazione deve essere accompagnata da un documento di identificazione personale in corso di validità. L’accompagnatore non gode di alcuna riduzione o gratuità.

LIBERA CIRCOLAZIONE ai sensi della L.R. 23/2007 art.34 – Modifica e semplificazione delle modalità di accesso al trasporto degli utenti diversamente abili sulla tratta ferroviaria Udine – Cividale.

l’Amministrazione Regionale, avviando il processo di semplificazione a vantaggio dei cittadini, a partire dal mese di giugno 2018, ha applicato la Legge n.29 del 21/07/2017, che consente alla Regione di avvalersi dei gestori dei servizi di trasporto pubblico per il rilascio dei Titoli di viaggio agevolati.

Pertanto gli utenti, in possesso dei requisiti di reddito prestabiliti e appartenenti alle categorie protette e benemerite previste per legge, possono ottenere direttamente da SAF-ARRIVA il rilascio del tesserino e degli abbonamenti annuali sia per il servizio urbano di Udine che per quelli extraurbani (massimo cinque linee).

Modalità per accedere al servizio della tratta ferroviaria Udine Cividale

Decade la certificazione finora emessa dalla ex Provincia di Udine, pertanto gli aventi diritto non dovranno più recarsi presso le sedi di FUC per il nullaosta mediante l’apposizione del timbro, sarà sufficiente esibire al personale di controlleria il tesserino e l’abbonamento in corso di validità SAF/ARRIVA recante la dicitura: “Abbonamento art 34 L.R. 23/2007”  valido per la tratta Udine Cividale e/o fermate intermedie.

COMITIVE

Le comitive e i gruppi (composti da almeno 6 persone paganti) hanno diritto ad una scontistica sulla tariffa del biglietto di corsa semplice ridotta a partecipante.

Per comitive da 6 a 30 persone si applica una scontistica pari al 10%.

Per comitive da 31 a 60 persone:
– per i primi 30 si applica una scontistica pari al 10%, mentre per i restanti partecipanti lo sconto è pari al 20%.

Per comitive oltre i 61 partecipanti
– per i primi 30 si applica una scontistica pari al 10%.
– per i successivi 31-60 si applica una scontistica pari al 20%.
– per i successivi 61 si applica una scontistica pari al 30%.

Non sono ammesse gratuità.

Per organizzare al meglio il trasporto delle comitive, si prega di inoltrare una E-mail a: viaggi@ferrovieudinecividale.it oppure contattare telefonicamente l’ufficio commerciale al tel. 0432-581844 (int. 505 o 502).

BICICLETTE

Il trasporto di biciclette, al seguito del Viaggiatore, è consentito per un massimo di 5 cicli per treno.

In caso di viaggi di gruppi, con cicli al seguito, si prega di contattare l’ufficio commerciale  (tel. +39 0432-581844 int. 505 oppure 502), almeno 48 ore prima del giorno stabilito per il viaggio.

Il trasporto del ciclo è soggetto al pagamento della tariffa ridotta.

E’ ammesso il trasporto gratuito di una bicicletta pieghevole, opportunamente chiusa, per ciascun Viaggiatore, anche al di fuori dell’apposita sacca, a condizione che le dimensioni non superino cm 80 x 110 x 40 e che non arrechi pericolo o disagio agli altri Viaggiatori.

TRASPORTO ANIMALI E BAGAGLI

Disciplina sul trasporto degli animali di affezione sui mezzi di trasporto pubblico

La LR 5/2015, modifica l’articolo 21, comma 4 ter, della LR 20/2012, in materia di trasporto degli animali di affezione.

Pertanto, la nuova disciplina adottata anche da Società Ferrovie Udine – Cividale srl stabilisce che,
– è consentito il libero accesso degli animali di affezione su tutti i mezzi di trasporto pubblico operanti nel territorio regionale; i detentori di cani sono obbligati a usare sia il guinzaglio che la museruola, a eccezione di quelli destinati  all’assistenza delle persone ipovedenti.
-E’ concesso comunque l’utilizzo del trasportino in alternativa alla museruola.
– I gatti e i cani con particolari condizioni anatomiche, fisiologiche o patologiche che non possono far uso della museruola devono viaggiare all’interno di trasportini.
– Il detentore che conduce animali di affezione sui mezzi di trasporto pubblico deve avere cura che gli stessi non sporchino o creino disturbo o danno alcuno agli altri passeggeri o alla vettura, pena risarcimento del danno causato.
– L’animale può essere allontanato, senza diritto al rimborso del biglietto, a insindacabile giudizio del personale aziendale, in caso di notevole affollamento e qualora arrechi disturbo ai viaggiatori.
– Gli animali non devono occupare posti a sedere e accedono gratuitamente ai mezzi di trasporto, quindi senza pagamento di alcun titolo di viaggio.

Trasporto di bagagli
Il trasporto di bagagli è gratuito e consentito solo se al seguito dei Viaggiatori. Il bagaglio dovrà essere collocato nelle apposite cappelliere, al fine di evitare l’inutile occupazione di posti a sedere e quindi arrecare fastidio agli altri Clienti.

download PDF

Sede FUC
MI.CO.TRA. Udine-Villach
FUC Udine-Cividale
©2021 Copyright - Società Ferrovie Udine Cividale srl | Società Soggetta a Direzione e Coordinamento della Regione FVG
REA UD-253834 - C.F. e P.IVA 02345670307 - Codice destinatario fattura elettronica: M5UXCR1 - Capitale Sociale € 119.000,00 i.v.
Legal & Privacy | Cookie Policy