Home » Gestione infrastruttura

GESTIONE INFRASTRUTTURA

Il D.M. del 05/08/16 “Individuazione delle reti ferroviarie rientranti nell’ambito di applicazione del decreto legislativo 15 luglio 2015, n. 112, per le quali sono attribuite alle Regioni le funzioni e i compiti di programmazione e di amministrazione.” ha esteso l’applicazione del D.Lgs 112/2015 relativa all’istituzione di uno spazio ferroviario unico europeo anche a FUC s.r.l., imponendo di fatto la separazione tra Impresa Ferroviaria e Gestore dell’Infrastruttura.

Tale separazione era già stata prevista con la direttiva 91/440/CEE del 29 luglio 1991 relativa allo sviluppo delle ferrovie comunitarie (modificata poi dalla 204/51/CE e 2007/58/CE) e con la direttiva 2001/14/CE del 26 febbraio 2001 relativa alla ripartizione della capacità di Infrastruttura ferroviaria e all’imposizione dei diritti per l’utilizzo dell’infrastruttura ferroviaria (modificata poi dalle direttive 2004/49/CE e 2007/58/CE).

Per adempiere a tale obbligo è stata quindi necessaria la creazione della Divisione Infrastruttura di FUC, il cui scopo è la gestione della circolazione dei treni e l’effettuazione della manutenzione dell’Infrastruttura ferroviaria della linea Udine – Cividale.

Per info sui ritardi relativi al servizio di trasporto pubblico svolto sulla tratta sociale Udine Cividale si consulti il documento
Carta Servizi 2020 Udine Cividale.pdf

download PDF

Sede FUC
MI.CO.TRA. Udine-Villach
FUC Udine-Cividale
©2019 Copyright - Società Ferrovie Udine Cividale srl | Società Soggetta a Direzione e Coordinamento della Regione FVG
REA UD-253834 - C.F. e P.IVA 02345670307 - Codice destinatario fattura elettronica: M5UXCR1 - Capitale Sociale € 119.000,00 i.v.
Legal & Privacy | Cookie Policy
Font Resize
Contrast