homepage - news e avvisi

  

banner-bike-the-nobel



Si informa che, la Segreteria Regionale  O.R.S.A.  TRASPORTI  Autoferro T.P.L. ha proclamato uno sciopero degli autoferrotranvieri di 4 ore, per Venerdì 16 Dicembre 2016, pertanto,.

 

SULLA TRATTA UDINE- CIVIDALE NON saranno garantiti i seguenti treni:

                            

Partenza da CIVIDALE ore: 10,00 – 11,00 - 12,00 - 12,30 - 13,00 - 13,30 - 14,00 - 15,00 -16,00 – 19,30 - 20,00 – 21,00

 

Partenza da UDINE ore :10,30 – 11,30 - 12,30 - 13,00 - 13,30 - 14,00 - 14,30 - 15,30 - 16,30 - 20,00 -20,30 – 21,30

 

SUL SERVIZIO MI.CO.TRA (UDINE –VILLACH) NON sarà garantito il solo collegamento da Tarvisio a Udine sulla corsa 1821, in partenza da Villach alle ore 9.45.

 



Nuovi orari linea sociale Udine-Cividale e Mi.Co.Tra a partire dal 11/12/2016 

Per maggiori info sugli orari della tratta sociale Udine Cividale orari 

Per maggiori info sugli orari del servizio Mi.Co.Tra il servizio MI.CO.TRA - Udine - Villaco 



FUC ATTIVA GLI ABBONAMENTI SCOLASTICI 2016-2017 E MODIFICA LA VALIDITA’ DEGLI ABBONAMENTI MENSILI

 

A partire dal 12/09/2016, sulla tratta Udine - Cividale del Fr., saranno operative le seguenti modifiche tariffarie, 


INTRODUZIONE DEGLI ABBONAMENTI SCOLASTICI 2016-2017

VALIDITA’ E TARIFFE E SCONTI

Validità 10 mesi: Dal 01/10/2016 al 31/07/2017. Tariffa: 8,5 volte la tariffa dell’abbonamento mensile ordinario. 

Validità 9 mesi: Dal 01/10/2016 al 30/06/2017. Tariffa: 7,5 volte la tariffa dell’abbonamento mensile ordinario.

Gli sconti previsti si applicano esclusivamente agli abbonamenti scolastici, dal secondo figlio e successivi, ovvero,

-          20% per l’acquisto di abbonamento scolastico per il secondo figlio;

-          30% per l’acquisto di abbonamento scolastico per il terzo figlio e successivi.


VARIAZIONE DELLA DECORRENZA DELL'ABBONAMENTO MENSILE


La durata dell'abbonamento mensile decorre dal giorno di inizio validità deciso dal Cliente, con corse illimitate per 7gg./settimana. 


Per maggiori info su procedure di richiesta abbonamenti e tariffe tariffe e titoli di viaggio 


SCONTI PER GLI ABBONATI FUC SULLE TESSERE ANNUALI APU GSA

 

Prosegue la collaborazione di Ferrovie Udine Cividale (FUC) con Enti e Associazioni presenti sul territorio, al fine di incrementare il trasporto ferroviario e diffondere così la cultura della mobilità sostenibile.
In questo contesto si colloca l’importante partnership con APU GSA, che punta a rafforzare il binomio sport e mobilità, offrendo agli appassionati di basket un servizio di trasporto ferroviario facilmente accessibile, veloce (22’ di percorrenza) e particolarmente comodo per raggiungere il Palazzetto dello Sport di Cividale, che ospiterà i primi incontri di campionato della squadra bianconera.
Gli abbonati FUC potranno così usufruire di un prezzo scontato sulla sottoscrizione delle tessere annuali APU GSA:
€ 100,00 per la tribuna libera
€ 150,00 per la tribuna numerata.

Nella giornata di domenica, due sono le corse utili da Udine prima del fischio d’inizio della partita, alle ore 16.30 e 17.30, con arrivo a Cividale rispettivamente alle ore 16.52 e 17.52; per il rientro, invece, le corse da Cividale del Fr. sono fissate alle ore 20.00 e 21.00.
Inoltre la domenica è attiva la promozione “Cesarino – il treno dei bimbi”; i bambini fino a 12 anni, se accompagnati, viaggiano gratis.

Per info sugli abbonamenti APU GSA http://www.apudine.it/



17/03/2016 FUC srl sigla anche con l’Azienda Speciale Villa Manin un accordo per la promozione della cultura museale territoriale attraverso Mi.Co.Tra

Giovedì 17 Marzo 2016, presso il Palazzo della Regione a Udine è stato siglato l’accordo biennale di collaborazione tra FUC srl e l’Azienda Speciale Villa Manin.
Presenti all’incontro per FUC srl l’Amministratore Unico Maurizio IONICO, per l’Azienda Speciale Villa Manin il sovrintendente Piero COLUSSI e il Direttore Antonio GIUSA; presente anche il responsabile del trasporto passeggeri di OBB per il Land Carinzia, partner di Fuc srl sulla Udine - Villach, Max STIESSEN.

L’accordo prevede che, tutti coloro che esibiranno in biglietteria il titolo di viaggio del servizio transfrontaliero (Mi.Co.Tra) Udine – Villach, potranno accedere agli eventi espositivi con uno sconto pari al 20% sul prezzo del biglietto d’ingresso.


MANIAGO - 19.01.2016 - PRESENTATO LO STUDIO DI FATTIBILITA’ SULLA LINEA FERROVIARIA SACILE-GEMONA

Sulla realizzabilità della riattivazione dei servizi di trasporto passeggeri sulla linea ferroviaria 233 Sacile-Gemona "sta alla responsabilità degli amministratori decidere la priorità delle risorse in modo consapevole rispetto al ruolo della Regione Friuli Venezia Giulia, la quale non può semplicemente spendere ma è chiamata a fare investimenti che diventino volano per le attività pubbliche e private che di questi investimenti si giovano".
Con queste parole l'assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Mariagrazia Santoro ha concluso a Maniago l'incontro pubblico di presentazione dello studio di fattibilità predisposto dalla Società Ferrovie Udine Cividale (FUC) sulla linea ferroviaria. Linea che non è più attiva dal 2012, da quando fu interrotta da una frana all'altezza di Meduno (PN).
"Prima di disarmare una ferrovia ci penserei due volte", ha rilevato Santoro, che ha evidenziato come la Regione abbia ottenuto l'inserimento dell'offerta tra Sacile e Gemona nell'Accordo Quadro con Rete Ferroviaria Italiana (RFI) sulle infrastrutture ferroviarie regionali.
L'assessore ha chiarito che il costo dell'operazione oscilla tra 4,4 milioni e 7,5 milioni di euro all'anno, rispetto a 1,5 milioni di spesa regionale richiesto dal progetto MI.CO.TRA. - Miglioramento dei Collegamenti Transfrontalieri di trasporto pubblico Udine-Villaco," che dà grandi soddisfazioni".

Ai sindaci presenti nell'Auditorium del Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie l'assessore ha pertanto chiesto di "giungere insieme a una decisione unica", perché "il punto non è quanto la Regione ci mette ma quanto ognuno di noi ci mette per far sì che ci sia un grande progetto di territorio innervato da questa linea". Per questo, ha concluso Santoro, "voglio capire quale mandato mi dà il territorio".

Lo studio di fattibilità sulla Sacile-Gemona è stato illustrato dall'amministratore unico della Società FUC Maurizio Ionico. In generale l'obiettivo della riattivazione della linea è di attrarre e muovere 1,1 milioni di passeggeri/anno, cifra che rappresenta il potenziale di riferimento e che tiene conto, oltre al bacino abituale e pendolare, di quote di riconversione della mobilità automobilistica, di flussi turistici e del consolidamento della mobilità treno-bici.

Nelle ipotesi di studio, l'esercizio della linea riattivata può contare in partenza su un numero di passeggeri che va all'incirca da 200.000 a 480.000 passeggeri, a seconda che si realizzi solo la tratta tra Sacile-Maniago o la tratta completa Sacile-Gemona.

I tempi di percorrenza, dopo il periodo iniziale, possono essere abbassati di oltre 5 minuti (tra i 7 e i 10) rispetto all'esercizio attivo fino al 2012. Per i meri costi di ripristino si dovrebbero spendere rispettivamente 3,5 milioni sulla linea completa e 1,1 milioni di euro per la sola subordinata Sacile-Maniago.

Ionico ha chiarito che le aziende interpellate non hanno manifestato uno specifico interesse ad attivare un trasporto merci sulla linea.

ARC/PPH/RM

www.regione.fvg.it/rafvg/giunta/dettaglio.act?dir=/rafvg/cms/RAFVG/Giunta/Santoro/comunicati/&id=96766&ass=C08&WT.ti=Ricerca%20comunicati%20stampa



08/06/2015 FUC srl sigla con Il Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo di Udine e OBB un accordo per la promozione della cultura museale territoriale attraverso Mi.Co.Tra

Lunedì 8 giugno 2015, all’interno del Palazzo Patriarcale, è stato siglato l’accordo di collaborazione tra FUC srl, OBB e il Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo di Udine.

Presenti all’incontro l’amministratore unico di Fuc srl, Maurizio Ionico e il responsabile del trasporto passeggeri di OBB per il Land Carinzia, partner di Fuc srl sulla Udine - Villach, Max Stiessen e il direttore del Museo, Giuseppe Bergamini.

Dopo la presentazione de “Il treno delle lingue”, avvenuta il 4 giugno 2015, alla presenza della Governatrice Debora Serracchiani, FUC srl conferma la sua attenzione al marketing territoriale e in particolare al connubio treno e cultura.

Nello specifico, l’accordo prevede che, tutti coloro che esibiranno alla biglietteria del Museo il titolo di viaggio del servizio transfrontaliero (Mi.Co.Tra) Udine – Villach, potranno accedervi al prezzo agevolato di €5,00 invece che €7,00.

L’ingresso è gratuito per i bambini da 0 a 6 anni compiuti, i disabili accompagnati da un accompagnatore e le guide turistiche con regolare attestato.



gli eventi e le iniziative nella nostra Regione

Per conoscere gli eventi organizzati a Udine, Città del Tiepolo, 

http://www.udinecultura.it

 

Per conoscere gli eventi organizzati a Cividale del Friuli, Patrimonio mondiale dell'Unesco,

http://www.cividale.net

 

Per conoscere gli eventi organizzati in Regione,  

http://www.promoturismo.fvg.it/




link utili

http://www.regione.fvg.it

il dialogo con la nostra clientela

Per richiedere informazioni, inoltrare suggerimenti, segnalazioni e reclami, abbiamo predisposto un’ apposita sezione info / reclami / suggerimenti.

Le segnalazioni ed i reclami dei nostri Clienti sono molti importanti, perché ci aiutano ad individuare gli eventuali aspetti critici del servizio, rappresentando così un utile strumento per migliorare ancora.                                

    
 
 


Comments