homepage - news e avvisi


banner-bike-the-nobel
___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


CONNECT2CE (Priority 4: Cooperating on transport to better connect CENTRAL EUROPE), nel quale la Società Ferrovie Udine Cividale è partner, risulta uno dei 50 progetti di cooperazione, selezionati tra i 210 candidati al secondo bando, approvati durante l’incontro del Comitato di Sorveglianza del 15 e 16 marzo 2017 a Praga, dagli Stati Membri del Programma Interreg CENTRAL EUROPE.

Sono state allocate risorse pari a circa 90 milioni di euro di Fondo FESR. Insieme ai 35 progetti già finanziati al primo bando, il Programma finanzierà quindi 85 progetti, per un totale di circa 160 milioni di euro di Fondo FESR.

 

CONNECT2CE affronta il fenomeno della scarsa accessibilità delle aree regionali, periferiche e transfrontaliere dell'Europa Centrale da/verso le principali reti e centri di trasporto.

La costante riduzione della popolazione rurale residente sta portando ad una sempre più bassa densità abitativa delle aree rurali e periferiche con la conseguente sfida nella realizzazione di un efficiente sistema di trasporto pubblico.

CONNECT2CE migliorerà la comprensione e la consapevolezza dei sistemi di trasporto pubblico regionale attuali e futuri nell'Europa Centrale e conferirà, alle autorità locali ed agli operatori del trasporto pubblico regionale, strumenti e competenze per costruire le politiche di trasporto pubblico.

CONNECT2CE elaborerà strategie e piani d'azione transnazionali armonizzati e coordinati, da integrare ed implementare a livello regionale e transfrontaliero, attraverso “azioni pilota” in tre settori intrecciati ed essenziali per la valorizzazione dei servizi di trasporto pubblico delle regioni periferiche/transfrontaliere:


  1. connettività;

  2. bigliettazione integrata e sistemi tariffari;

  3. implementazione degli strumenti ICT più efficienti e innovativi in materia di informazione all’utenza.


CONNECT2CE, le cui attività sono iniziate con il kick off meeting tenutosi a Trieste nelle giornate del 13 e 14 giugno 2017, durerà 36 mesi e si concluderà a giugno 2020.

Il ruolo principale svolto da FUC nel progetto sarà l’effettuazione di un’azione pilota volta all’implementazione dell’estensione sperimentale del treno MI.CO.TRA. fino a Trieste, con 2 treni A/R da giugno 2018 al giugno 2019 durante i giorni di sabato, domenica e nei festivi.


**********************************************************************************************************************************

Comunicato stampa - Informazione FUC sui servizi tpl e attivazione delle procedure di indennizzo, in

applicazione alla “Carta dei servizi” aziendale

La Società si scusa con i Clienti per le criticità del servizio intervenute in questo periodo e comunica che il trasporto pubblico lungo la linea Udine-Cividale, attraverso l’effettuazione delle 48 corse giornaliere, è assicurato mediante i mezzi Stadler 002 e Aln 633 con il contemporaneo rinforzo di autocorse.

Come già anticipato dalla Società, attraverso le comunicazioni trasmesse dall’Amministratore Unico all’incontro pubblico di Remanzacco nella giornata di lunedì 23 ottobre u.s., presenti utenti dei servizi, genitori degli studenti ed amministratori locali, verranno corrisposti i rimborsi in ragione dei ritardi causati dal servizio di trasporto. In coerenza con i contenuti della Carta dei Servizi, gli Uffici saranno a disposizione per raccogliere ed assolvere le richieste degli utenti.

Si fa presente che nel corso di questo periodo, in modo particolare durante le 4 giornate in cui si sono registrate le criticità più marcate nella fornitura dei servizi, tutti gli utenti hanno potuto raggiungere i luoghi di studio e di lavoro, anche se con uno slittamento dell’orario di arrivo rispetto alla normale programmazione.

Proseguono, inoltre, le attività manutentive sul materiale rotabile a disposizione della Società e l’operatività di concerto con il fornitore Stadler Service AG,    che consentirà a breve la completa disponibilità dei mezzi aziendali.

Si confermano, altresì, gli investimenti relativi alla realizzazione del Sistema di sicurezza ferroviaria che determineranno un ulteriore elevamento degli standard di sicurezza, su cui la Società è preventivamente intervenuta in termini di organizzazione e di misure lungo linea. Allo stato, il progetto esecutivo è oggetto di valutazione da parte dell’Agenzia nazionale e ricevuto il nullaosta si procederà all’indizione della gara d’appalto.

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Procedura di indennizzo

In ottemperanza ai contenuti previsti nel documento aziendale “Carta dei Servizi ed. 2017”, FUC ha attivato una procedura di riconoscimento di € 22,00, (pari all’importo di n.2 biglietti di corsa semplice da Udine a Cividale del Fr. per n.4 giornate di disservizio) per ciascun Cliente che ne faccia richiesta.

L’indennizzo può essere ottenuto in contanti o tramite bonifico bancario, solo previa presentazione di apposito modulo debitamente compilato.

Dove reperire il modulo:

direttamente presso la Società, ai seguenti recapiti:
- UDINE - Direzione di Esercizio in Via Peschiera, 30. Orario: da lunedì a venerdì 08.30-12.00.
CIVIDALE DEL FRIULI - Ufficio Commerciale della Stazione Ferroviaria. Orario: da lunedì a venerdì 08.30-14.30.


Dove consegnare il modulo compilato per ottenere l’indennizzo:
  • Per il pagamento in contanti, consegna a mano presso i seguenti recapiti aziendali:
CIVIDALE DEL FRIULI - Ufficio Commerciale della Stazione Ferroviaria. Orario: da lunedì a venerdì 08.30-14.30.
- UDINE - Direzione di Esercizio in Via Peschiera, 30. Orario: da lunedì a venerdì 08.30-12.00.

Per il pagamento tramite bonifico bancario: Inoltrare una scansione del modulo compilato all’indirizzo E-mail info@ferrovieudinecividale.it. La richiesta di indennizzo potrà essere inoltrata a FUC entro il 15/12/2017.

   

Nuova partnership FUC - Fondazione Aquileia

E' stata firmata il 15 giugno, presso la sede della Fondazione Aquileia, un nuovo accordo di partnership che consentirà, ai possessori del biglietto Mi.Co.Tra., di godere di una scontistica sul biglietto di ingresso a particolari eventi ed iniziative.  

Prosegue dunque la collaborazione con il territorio da parte di FUC, che punta alla creazione di un'offerta di carattere turistico e culturale sempre più articolata, capace di far scoprire luoghi e siti unici.    

 https://www.fondazioneaquileia.it/articolo-it-firmato_accordo_fondazione_aquileia_ferrovie_udine-324-0-1.html


Circolare sull’applicazione dello split payment - Fatture emesse a partire dal 1° luglio 2017

Informiamo i fornitori che il D.L. n. 50/2017, pubblicato in G.U. n. 95 in data 24 aprile 2017, ha modificato le disposizioni in materia di scissione dei pagamenti previste dall’art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972 e, pertanto, tutte le operazioni fatturate a partire dal 1° luglio 2017 nei confronti della “Società Ferrovie Udine Cividale s.r.l.” dovranno essere sottoposte al regime dello split payment.

 




AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER L’AFFIDAMENTO TRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO

La Società Ferrovie Udine Cividale s.r.l., con indagine di mercato mediante avviso pubblico, intende acquisire manifestazioni di interesse per procedere all’affidamento diretto del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo (dal 01/07/2017 al 30/06/2020), ai sensi degli artt. 36, comma 2, lettera a) e 216, comma 9, del D.lgs. n.  50/2016.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI PARTECIPAZIONE:  21/04/2017 ORE 12:00
La documentazione è disponibile nella sezione:
https://sites.google.com/a/ferrovieudinecividale.it/site/gare-e-appalti/condizioni-generali-di-contratto


AVVISO PUBBLICO 

La Società Ferrovie Udine Cividale s.r.l., con indagine di mercato mediante avviso pubblico, intende acquisire manifestazioni di interesse per procedere, mediante procedura negoziata, all'affidamento dell’incarico professionale per la verifica del progetto esecutivo dei lavori per l’installazione di un sistema di SCMT (SST) con encoder da segnale (ES), blocco conta assi (BCA), adeguamento degli impianti di segnalamento e dei passaggi a livello (PL) ed installazione di un sistema di controllo del traffico centralizzato (CTC) sulla linea ferroviaria Udine Cividale. Il corrispettivo è stato determinato sulla base della parcella calcolata ai sensi del D.M. n. 17/06/2016 pari ad € 23.500,37 + oneri previdenziali + IVA.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI PARTECIPAZIONE:  18/04/2017 ORE 12:00
La documentazione è disponibile nella sezione:
https://sites.google.com/a/ferrovieudinecividale.it/site/gare-e-appalti/condizioni-generali-di-contratto

AVVISO DI AFFIDAMENTO:

https://sites.google.com/a/ferrovieudinecividale.it/site/gare-e-appalti/condizioni-generali-di-contratto 



gli eventi e le iniziative nella nostra Regione

Per conoscere gli eventi organizzati a Udine, Città del Tiepolo, 

http://www.udinecultura.it

 

Per conoscere gli eventi organizzati a Cividale del Friuli, Patrimonio mondiale dell'Unesco,

http://www.cividale.net

 

Per conoscere gli eventi organizzati in Regione,  

http://www.promoturismo.fvg.it/



link utili

il dialogo con la nostra clientela

Per richiedere informazioni, inoltrare suggerimenti, segnalazioni e reclami, abbiamo predisposto un’ apposita sezione info / reclami / suggerimenti.

Le segnalazioni ed i reclami dei nostri Clienti sono molti importanti, perché ci aiutano ad individuare gli eventuali aspetti critici del servizio, rappresentando così un utile strumento per migliorare ancora.                                

    
 
 


Comments